shutterstock_748617433.jpg
calendar-copy copy.png
Mercoledì 20 ottobre 2021
Ore 14:30

PEOPLE 

Consapevolezza finanziaria e razionalità limitata, come scrivere un nuovo futuro?

Gli studi di Herbert Simon riguardo la razionalità assoluta e limitata sono stati il primo passo di un percorso economico, psicologico e organizzativo che ci ha permesso di guardare all’individuo con una nuova consapevolezza. Non più un modello di controllo che domina ogni variabile in campo, ma un essere umano calato nel proprio contesto e, per questo motivo, permeabile ad un’evoluzione meno rigida della realtà.

Se, dunque, da una parte vengono sacrificate certezze granitiche, dall’altra si guadagna la creatività dell’incertezza. La via per raggiungere un obiettivo non è necessariamente determinata a priori, ma può evolvere strada facendo, sulla base di conoscenza ed esperienza. Come costruirle?

 

Attraverso l’educazione finanziaria, che con il tempo si trasforma in consapevolezza, è possibile raggiungere una nuova forma di educazione civica e di comprensione della realtà. 

 

Comprendere come e perché le scelte politiche sono, se non determinate, quantomeno guidate da vincoli economici, è una delle possibili chiavi per avere una visione più completa del mondo in cui viviamo e del futuro che vogliamo scrivere. 

Relatori

Moderatore:

JONATHAN FIGOLI

CEO, ProfessioneFinanza

IVANA NEFFAT

Head of Banking Academy, UniCredit

FRANCESCO POZZI

Co-Founder, aBetterPlace

DARIO FOCARELLI

Direttore Generale, ANIA

MIRIAM CRESTA

CEO, Junior Achievement Italia

Con il contributo di

ELISABETTA RIGHINI

Professoressa di Diritto Commerciale, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo